FAQ/Help

A chi si rivolge il corso Fertilità a 360°?

VAI ALLA RISPOSTA

Come è possibile raccogliere crediti ECM attraverso il corso Fertilità a 360°?

VAI ALLA RISPOSTA

Quanti crediti ECM è possibile conseguire con i corsi a distanza di Fertilità a 360° nel corso del 2019?

VAI ALLA RISPOSTA

Qual è il corso FAD di Fertilità a 360° previsto per il 2019?

VAI ALLA RISPOSTA

Qual è la durata complessiva del corso Fertilità a 360°?

VAI ALLA RISPOSTA

Come posso verificare l'esattezza delle mie risposte ai questionari di Valutazione Apprendimento presenti alla fine di ogni modulo didattico di Fertilità a 360°?

VAI ALLA RISPOSTA

In che modo si possono essere ottenuti i crediti ECM?

VAI ALLA RISPOSTA

Esiste un numero massimo di crediti ECM a distanza (FAD) che posso raccogliere per ogni anno?

VAI ALLA RISPOSTA

 

 

A chi si rivolge il corso Fertilità a 360°?

Il corso Fertilità a 360° è riservato ai Medici specializzati in Medicina Generale, Ginecologia e Ostetricia, Genetica Medica, Urologia, Endocrinologia, Laboratorio genetica medica e Biologia; Biologi; Ostetriche e Farmacisti.

TORNA AL MENU

 

Come è possibile raccogliere crediti ECM attraverso il corso Fertilità a 360°?

Per ottenere i crediti ECM attraverso Fertilità a 360° deve attivare il corso, per le istruzioni clicchi qui.

TORNA AL MENU

 

Quanti crediti ECM è possibile conseguire con i corsi a distanza di Fertilità a 360° nel corso del 2019?

Il corso di Fertilità a 360° permette di acquisire 12 crediti ECM.

TORNA AL MENU

 

Qual è il corso FAD di Fertilità a 360° previsto per il 2019?

I moduli del corso "Fertilità a 360°: spunti e nuove riflessioni nella PMA - Edizione 2019" sono:

  • Modulo 1: Policistosi ovarica (PCOS) e infertilità (Prof. Carlo Ticconi)
  • Modulo 2: Il ruolo dell'ostetricia nei trattamenti post PMA (Dott.ssa Veronica Sarais)
  • Modulo 3: Personalizzazione terapia e farmacogenomica (Dott. Daniele Santi)

TORNA AL MENU

 

Qual è la durata complessiva del corso Fertilità a 360°?

Per lo svolgimento complessivo del corso è previsto un impegno di circa 8 ore.

TORNA AL MENU

 

Come posso verificare l'esattezza delle mie risposte ai questionari di Valutazione Apprendimento presenti alla fine di ogni modulo didattico di Fertilità a 360° ?

On-line su questa piattaforma didattica, il sistema fornisce in tempo reale l'esito della compilazione dei questionari. Per svolgere i Questionari di Valutazione del corso accedere alla sezionbe “Il mio pannello” e cliccare sul secondo pulsante “Test di valutazione finale dell’evento”.

Si potrà in questo modo compilare il questionario, visualizzare in tempo reale il risultato (in caso di test errato sarà possibile ripetere solo le domande sbagliate). Per il superamento di ogni questionario è necessario rispondere correttamente al 75% delle domande.

TORNA AL MENU

 

In che modo possono essere ottenuti oggi i crediti ECM?

Gli operatori sanitari, attualmente, possono ottenere i crediti ECM attraverso gli eventi formativi residenziali (congressi, conferenze, seminari) e attraverso i corsi a distanza (FAD) accreditati dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC), dalle Regioni o dalle Province autonome. I crediti ECM erogati dai corsi FAD rilasciati dalle Regioni e dalle Province autonome sono riconosciuti solo per i professionisti che operano sul territorio dell'ente accreditante. Invece i crediti ECM erogati dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC) valgono su tutto il territorio nazionale, come nel caso di Sanitanova, valgono su tutto il territorio nazionale.

TORNA AL MENU

 

Esiste un numero massimo di crediti ECM a distanza (FAD) che posso raccogliere per ogni anno?

Ogni operatore sanitario, nel corso del triennio 2017-2019, deve acquisire 150 crediti formativi. Inoltre la Commissione Nazionale per la Formazione Continua, ha recentemente approvato una delibera che garantisce maggior flessibilità per il raggiungimento dell’obbligo formativo, per tale motivo è possibile acquisire liberamente 150 crediti triennali senza vincoli annui.

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha ribadito anche per i liberi professionisti l'obbligatorietà della formazione continua.

TORNA AL MENU